Il tartufo diventa solidale per “Ristoranti contro la fame”

Il tartufo diventa solidale per “Ristoranti contro la fame”
15 Ottobre 2018 Cristina Scateni

La Perla di Torino anche quest’anno adererisce alla manifestazione internazionale “Ristoranti contro la fame”, che coinvolge l’eccellenza della gastronomia italiana con il comune obiettivo di sostenere i bambini affetti da malnutrizione nel mondo.

Dal 16 ottobre al 31 dicembre presso i ristoranti aderenti al network sarà possibile assaggiare il nostro tartufo della felicità, una limited edition servita a fine pasto al costo di 2 euro, il cui ricavato sarà totalmente devoluto in beneficienza all’associazione “Azione contro la fame” per contribuire alla salvaguardia dei livelli di nutrizione, igiene e qualità della vita in oltre 50 paesi in tutto il mondo.

All’iniziativa aderiscono centinaia di ristoranti su tutta la penisola, fra cui chef blasonati come Enrico Crippa, Antonio Guida, Cristina Bowermann ed Elio Sironi per citarne alcuni, dando la possibilità di unire il piacere di mangiare fuori con quello di donare qualcosa a chi non ha la possibilità di nutrirsi correttamente.